novembre 2014
Juventus Torino 2-1 Andrea Pirlo
A seguire lo splendido gol di Pirlo che ha regalato la vittoria alla Juventus nel derby della Mole. Il centrocampista bianconero, servito da Vidal una decina di metri fuori dall'area di rigore, con una sciabolata in diagonale, ha mandato la palla ad infilarsi nell'angolo basso alla destra dell'estremo difensore granata mandando letteralmente in delirio lo Juventus Stadium.
Malmoe - Juventus 0-2 Llorente esulta dopo il gol del vantaggio
La Juventus di Allegri si impone sul difficile campo del Malmoe per 2-0 e compie un ulteriore passo avanti verso la qualificazione agli ottavi di finale della Champions League. I bianconeri, dopo un primo tempo leggermente sotto tono rispetto alle ultime prestazioni, nella ripresa, spingono con maggior determinazione sull'accelleratore e al 49' passano in vantaggio con Llorente, lo spagnolo, innescato da una splendida verticalizzazione di Marchisio, si invola verso il portiere svedese, lo mette a sedere con una finta e deposita la palla in rete con come solo i bomber di razza sanno fare. Dopo il vantaggio, i torinesi, spronati dalle urla di Allegri e rivitalizzati dall'ingresso in campo di Morata e Pereyra, mantengono il controllo della partita e dopo un occasione clamorosa, sprecata dal giovane talento iberico, all'88' il solito indomabile Carlitos Tevez, servito da Pogba, mette al sicuro il risultato ed una buona fetta di qualificazione con una conclusione angolata su cui nulla può l'estremo difensore svedese. Grazie a questa vittoria, alla formazione guidata da Allegri, basterà soltanto un pareggio nell'ultimo incontro casalingo con gli spagnoli dell'Atletico Madrid per accedere alla fase successiva della Champions League. A seguire, il video con le Highlights della vittoria bianconera commentate da Enrico Zambruno con il solito entusiasmo che lo contraddistingue e lo ha reso un beniamino della tifoseria bianconera.
Con una gol di pregevole fattura, Kingsley Coman, fissa il risultato finale sul 3-2 e regala la vittoria alla Francia Under 21 nell'amichevole disputata dai transalpini contro l'Inghilterra. Il giovane gioiello bianconero, entrato in campo al 65' del secondo tempo, oltre a realizzare la rete che ha deciso l'incontro con un preciso diagonale dal vertice sinistro dell'area di rigore, ha cambiato il volto alla partita mettendo ripetutamente in crisi la retroguardia inglese con accellerazioni improvvise e dribling ubriacanti, confermando ancora una volta, di avere tutte le carte in regola per un futuro da campione. A seguire il video con il gol del giovane talento che la Juventus ha strappato al Paris S.Germain a parametro zero grazie all'arguzia di Marotta e Paratici.