Articles by "Real Madrid"
Visualizzazione post con etichetta Real Madrid. Mostra tutti i post
Luci rosse in Liga! Giocatori Eibar video hard

Scandalo a luci rosse in Liga! Enrich e Luna, due giocatori dell'Eibar club basco del campionato spagnolo, sono finiti a loro malgrado nei riflettori quando una loro prestazione erotica con una sconosciuta ragazza , ripresa amatorialmente, è finita in rete.
Ovvio l'imbarazzo e le scuse pubbliche, temendo le ripercussioni del club visto che ormai la frittata è fatta; non è la prima volta che calciatori dimostrano tanta abilità in campo e poco buon senso, non si sono ancora smorzate le polemiche su Benzemà ed il suo presunto ricatto a Valbuena per un sex tape che gli è costato la nazionale.
Ovviamente la ricerca del video è subito partita e la diffusione virale, noi ci limitiamo agli highlights del buon pareggio con il Real della squadra basca, lasciando agli interessati la ricerca delle immagini incriminate.
Avete idea di avranno festeggiato i giocatori dell'Eibar questo prestigioso pareggio?

Juventus - Real Madrid 2-1 Carlos Tevez Gol
Nella partita di andata valevole per semifinale di Champions League, in uno stadio gremito in ogni ordine di posti, una Juventus concreta e determinata ma sopratutto sicura dei propri mezzi, con una gara prepata in maniera perfetta da Allegri batte i campioni uscenti del Real Madrid per 2-1 grazie alle reti di Alvaro Morata al 9' e Carlos Tevez al 58' su calcio di rigore fischiato dal direttore di gara, per un atterramento da parte di Carvajal ai danni dello stesso giocatore argentino , Cristiano Ronaldo al 27' l'autore del temporaneo pareggio degli spagnoli al termine di un azione corale rifinita da James Rodriguez con un assist meraviglioso per il portoghese che ad un metro dalla linea di porta, non ha avuto difficoltà a spedire Il pallone alle spalle di Buffon preso in controtempo dalla prodezza del colombiano. Da segnalare l'ottima prova di Sturaro schierato a sorpresa dal tecnico livornese al posto di Pereyra. Vista l'importanza della posta in palio eccovi due video con le highlights ed i gol che hanno deciso l'incontro, il primo da Sky Sport con le immagini ed il commento in italiano, il secondo con la commento in inglese.
 




 Ennesimo passo falso di una stagione sciagurata (nella Liga perlomeno) per il Real Madrid di José Mourinho, che viene sconfitto 3-2 dal Malaga. Lo Specialone è sempre più contestato e la decisione di mandare Casillas in panchina, altro non farà che gettare benzina sul fuoco delle polemiche. Le reti arrivamo tutte nel secondo tempo. Dopo aver fallito almeno 3 nitide occasioni da gol, le Meregnues per mano di Isco. Il pareggio porta la firma di Sanchez per il Real, al quale risponde Santa Cruz. Passa una manciata di minuti, e ancora Santa Cruz raddoppia. Inutile la rete che fissa il punteggio sul 3-2 finale di Benzema.
Che grande personaggio che è José Mourinho. Lo aveva promesso alla vigilia della sfida contro l'Athletico: "prima della partita scenderò in campo da solo, fischiatemi pure, ma poi incitate la squadra per 90' minuti". E lo Specialone, qualora ce ne fosse bisogno, ha dimostrato di essere un uomo di parola e nei minuti precedenti al fischio iniziale del derby, si è presentato da solo sul rettangolo di gioco, per ricevere la contestazione dei tifosi, delusi per questo avvio di campionato del Real. Timidi fischi all'inizio, poi gli applausi e i cori di incitamento verso il portoghese hanno prevalso sui contestatori. Qualche istante per godersi la scena e poi Mourinho è tornato negli spogliatoi. Ecco il video.
In ottica Liga, è un gol pesantissimo quello messo a segno ieri sera da Etxebarria, che potrebbe addirittura fa scattare i titoli di coda sul campionato spagnolo, almeno per quanto riguarda il Real Madrid di José Mourinho. E già perchè se il Barcellona dovesse vincere contro il Levante, caccerebbe le Merengues a -11 dalla vetta, divario pressoché incolmabile. Lo Special One ha commentato la sconfitta riconoscendo il giusto tributo agli avversari: "hanno combattuto per 90°", ma ha trovato anche il tempo per polemizzare sul calendario: "come mai il Real ha giocato mercoledì in Champions e sabato nella Liga, mentre il Barcellona Martedì e domenica?". Interrogativo che ci sta, ma che non può certamente spiegare questo inatteso passo falso. Rivediamola allora la rete incriminata grazie al contributo video che trovate appena qui sotto. Buona visione.
highlight liga real-atletico 5-1
Eccovi il video con le highlights dei quattro anticipi della 12° giornata della Liga spagnola giocati ieri sera. Le quattro partite in programma, hanno fatto registrare, la prepotente vittoria del Real Madrid ai danni dell'Atletico Bilbao per 5-1, auotogol di Jon Aurtenetxe Borde (12') Sergio Ramos (30') Benzema (32') Ozil (56') Khedira (72') per i "Blancos" e rete di Ibai Gomez (42') per i baschi. Vittoria anche della capolista Barcellona ai danni del Saragozza per 3-1 con una doppietta di Messi (18') e (60') ed un acuto di Song (28'), di Montanes (24') la rete del Saragozza. Negli altri due incontri, il Valencia ha avuto la meglio sull'Espanyol per 2-1, mentre Osasuna e Malaga, hanno chiuso l'incontro a reti inviolate.



Dopo aver scatenato le ire di Tiziano Crudeli, durante la trasmissione Direttastadio di Italia 7 Gold, il clamoroso errore di Pato, che in Milan-Fiorentina 1-3, al 33' del primo tempo, con la Fiorentina  in vantaggio di un gol per la rete di Aquilani, ha fallito la trasformazione di un calcio di rigore calciando  la sfera abbondantemente sopra la traversa, ha scatenato anche la fantasia di un utente di youtube che tramite il canale xCeresiITA, ha pubblicato una simpaticissima parodia sul rigore fallito dal rossonero, prendendo lo spunto dalle numerose parodie pubblicate dopo l'errore dal dischetto di Sergio Ramos nella semifinale di Champions League della scorsa stagione Real Madrid - Bayern. L'errore del giocatore madrileno, costò l'eliminazione dalla competizione agli uomini di Mourinho e le parodie che ne seguirono, furono numerose. Qui di seguito, dopo il video relativo a quella creata su Pato ne potrete vedere alcune tra le migliori che abbiamo scelto per voi.
Partita spettacolare al Santiago Bernabeu tra il Real Madrid ed il Borussia Dortmund. La squadra di Jürgen Klopp è andata ad un passo dall'impresa, riuscendo comunque a mantenere il primo posto nel girone, con due gare contro Manchester City ed Ajax ancora da disputare. I tedeschi sono passati in vantaggio al 28′ grazie ad un fantastico gol di Marco Reus su assist di Lewandowski. Sorpreso dal Borussia e sotto di un gol, il Real è riuscito a reagire e a trovare il pareggio con Pepe. Prima dello scadere, il Borussia è tornato in vantaggio a causa di un autogol di Arbeloa. La rete del definitivo 2-2 è stata messa a segno da Özil su calcio di punizione all’89esimo minuto. Un pareggio che vale oro per la formazione di Josè Mourinho, specie per come si era messa la partita.

Al "Signal-Iduna-Park" di Dortmund il Borussia batte il Real Madrid per 2-1 e con 7 punti, si porta in testa alla classifica del girone D della Champions League, con una lunghezza di vantaggio sugli spagnoli, terzo con 3 punti l'Ajax di Amsterdam, vittorioso a sua volta sul Manchester City che chiude la classifica con un solo punto, dopo tre gare disputate. Sono i tedeschi a portarsi in vantaggio per primi con Lewandowsky che approfitta di un errore della difesa spagnola e fulmina Casillas sul primo palo. Rabbiosa reazione degli uomini di Mourinho che nel giro di due minuti pareggiano, Cristiano Ronaldo messo in movimento da Ozil, si presenta davanti a Weidenfeller e lo supera con un pallonetto. Il primo tempo, termina quindi sul punteggio di 1-1 con il  Borussia che risponde colpo su colpo al Real. Nella ripresa, al 64', arriva il gol della vittoria dei tedeschi ad opera di Marcel Schmelzer abile a ribadire in rete una corta respinta di Casillas.  Nei minuti che rimangono, il Real prova a raddrizzare il risultato, ma il Borussia mantiene il ritmo della gara altissimo e si porta via l'intera posta in palio. A seguire le highlights del match.
Real Madrid-Celta Vigo 2-0 Cristiano Ronaldo
Al "Santiago Bernabéu" il Real Madrid si impone sul Celta Vigo per 2-0 grazie alle reti di Higuain (11') e Cristiano Ronaldo (67' rig.). A seguire le highlights del match.
Se in campionato il Real Madrid è già in affanno a causa di un avvio molto problematico, in Champions League le Merengues sono lanciatissime e ieri hanno travolto l'Ajax in trasferta per 4 a 1. Assoluto protagonista dell'incontro, tanto per cambiare, il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo. Prestazione super anche per Benzemà, impreziosita da un grandissimo gol in rovesciata che ha completato lo score del Real. di Moisander la rete da parte degli olandesi. Riviviamo allora le emozioni della partita, grazie a questo contributo video tratto da SKY (via Calcioblog). Buona visione.

 
Tripletta Ronaldo Real Madrid Deportivo
Questa mattina vi proponiamo gli highlights di Real Madrid vs Deportivo, sfida terminata 5 a 1 in favore delle Merengues. Dopo essere andati in svantaggio per mano di Riki, i blancos hanno trovato il pari al 23' grazie ad un calcio di rigore trasformato da Cristiano Ronaldo. Prima dell'intervallo, Angel Di Maria e ancora Cristiano Ronaldo hanno fissato il punteggio sul 3 a 1. Partita praticamente a senso unico anche nella ripresa con le reti di Pepe al 66' e ancora Cristiano Ronaldo al 84'. Dopo un inizio di stagione molto complicato, il Real comincia a carburare anche nella Liga, la speranza per gli uomini di Mourinho è che i punti persi dalla capolista Barca inavvio non si rivelino determinati per la conquista del titolo.

 
Termina con una goleada degli uomini di Mourinho l'incontro con il Millonarios di Bogotà ed il Real Madrid, valido per l'assegnazione del "Santiago Bernabeu" Trophy 2012. Poco hanno potuto gli uomini dell'ex stella del Real Madrid Alfredo Di Stefano, contro lo strapotere dei "Merengues", che seppur imbottiti di riserve, hanno concluso la gara con il punteggio di 8-0. Da segnalare una tripletta di Kakà che con una scintillante prestazione ha confermato l'ottimo momento di forma. A completare il tabellino dei marcatori troviamo Callejon e Morata autori di una doppietta ed il francese Benzema. Di seguito il video con i gol e le highlights della partita.